Spazio: tecnologie “visionarie” della NASA per il futuro

MeteoWeb

L’Agenzia spaziale statunitense si sta dedicando ad un programma chiamato NASA Innovative Advanced Concepts indirizzato alle indagini sull’impatto dei meteoriti, ai telescopi spaziali e alle tecnologie per mappare i piccoli detriti cosmici.

L’Agenzia ha selezionato 25 proposte tecnologiche in fase iniziale, che potrebbero trasformare le future missioni sia umane sia robotiche, dare il via a nuove capacità esplorative e migliorare l’approccio per la costruzione e l’operatività dei sistemi aerospaziali.

Il piano per il 2018 si divide in due parti: gli stanziamenti in questa fase ammontano a circa 125.000 dollari in nove mesi, per finanziare la definizione iniziale e l’analisi dei progetti. In caso di successo i vincitori potranno concorrere alla seconda fase, che consentirà ai vincitori di perfezionare i progetti e  immetterli sulla strada della realizzazione.