Stephen Hawking: all’asta il libro firmato prima che la SLA prendesse il sopravvento

MeteoWeb

Un libro firmato dal celebre astrofisico Stephen Hawking nel 1973, quando aveva ancora la capacità di tenere in mano una penna e scarabocchiare il suo autografo, è ora messo all’asta a partire da 28.000 dollari. La casa d’aste Nate D. Sanders Auctions considera il raro autografo come “un elemento fantastico, catturato nel breve periodo di tempo in cui le condizioni fisiche di Stephen Hawking stavano peggiorando ma i suoi successi intellettuali stavano rapidamente accelerando”.

firma stephen hawking
Credit: Nate D. Sanders Auctions

Hawking, insieme a diversi colleghi, firmò il libro come regalo per uno dei collaboratori che stava lasciando il suo incarico di operatore informatico presso l’Istituto di Astronomia dell’Università di Cambridge. Non molto tempo dopo aver firmato il libro, il corpo di Hawking divenne paralizzato dalla sclerosi laterale amiotrofica (SLA), una malattia neurodegenerativa. Hawking ricevette la diagnosi di SLA all’età di 21 anni e dal 1975 ebbe bisogno di una sedie a rotelle per spostarsi.

La firma di Hawking, legnosa ma leggibile, è in inchiostro blu in fondo alla prima pagina del libro “The Archaeology of the Industrial Revolution“. Lo stesso anno in cui Hawking firmò questo libro, pubblicò il suo primo libro sulla cosmologia “The Large Scale Structure of Space-Time“, di cui il cosmologo George Ellis fu co-autore. Il libro ebbe così tanto successo da essere sottoposto a numerose ristampe ed è ora considerato un classico.