UFO: diventa virale il dossier sugli avvistamenti in Italia, imminente convegno a Manfredonia

MeteoWeb

Sul web non si fa altro che parlare dell’ultimo dossier del  C.UFO.M. relativo agli avvistamenti ufo su alcune provincie italiane quali Vicenza, Genova, Milano e Cosenza“: lo spiega una  nota del Centro Ufologico Mediterraneo. “Il solo avvistamento di Genova in meno di un giorno viaggia intorno alle 20.000 visualizzazioni su youtube. Le località citate sono state visitate da ufo per lo più sferici e bianchi, con comportamenti anche bizzarri, che, nonostante le approfondite indagini del C.UFO.M., alias Centro Ufologico Mediterraneo, sono sfuggiti ad ogni spiegazione, pur non escludendo che una soluzione  a qualcuno degli avvistamenti, potrebbe sempre saltare fuori. Si farà il punto della situazione sabato 14 aprile 2018  a  Manfredonia  in provincia di Foggia (successivamente anche nei convegni di Caserta, Bacoli e Rho) in un importante convegno in programma alle ore 18,00, dal titolo “Marte – Ufo – Alieni. Quanti misteri”, presso i locali dell’associazione culturale  Progetti Futuri in via Traversa dei Baroni Cessa n. 8, Manfredonia. L’ingresso sarà libero, per contatti rivolgersi al n. 391/4896937 oppure segreteria.progettifuturi@gmail.com. Ulteriori informazioni si possono anche trovare su www.centroufologicomediterraneo.it, tramite il quale si può anche accedere al canale youtube CUFOMTV dove sono postati i video degli avvistamenti pubblicati dagli ufologi mediterranei. Un paio d’ore entusiasmanti saranno dunque quelle di Manfredonia, con la presenza di due ospiti che sono impegnati in convegni in giro per l’Italia con il collaudato binomio Marte e Ufo, con la promessa di svelare i nomi di altre città che negli ultimi mesi sono state interessate dagli ovni (oggetti volanti non identificati) e su cui sono in corso le indagini. Si tratta di due esponenti di assoluto prestigio nel panorama della ricerca ufologica italiana ed internazionale. I loro convegni sono caratterizzati sempre da folto pubblico, come ad esempio è avvenuto a Rho (Milano) il primo ottobre 2017 con circa 400 spettatori in sala. L’ing. Ennio Piccaluga, giornalista, scrittore e presidente onorario del C.UFO.M., autore dei best seller Ossimoro Marte e Ritorno su Lahmu, ospite in numerose trasmissioni televisive e radiofoniche tra cui una memorabile partecipazione a Voyager su Rai Due con la compianta Margherita Hack. E’ stato tra i primi, nel 2007 a scoprire, dati alla mano, la presenza di acqua salata su Marte, scoperta poi confermata ufficialmente nel 2015 dalla NASA. L’altro ospite sarà il dott. Angelo Carannante presidente e fondatore del C.UFO.M., con alle spalle centinaia di ufo files indagati anche sul campo, collaborazioni con prestigiose riviste tematiche, ospite spesso in televisioni e radio oltreché di sovente protagonista sul web e sui giornali. Il pomeriggio-sera a Manfredonia sarà dunque all’insegna degli ufo, alieni e Marte. Il pubblico potrà porre delle domande ai relatori. Si raccomanda di raggiungere la sala convegni per tempo, attesa la prevedibile grande affluenza di pubblico. Di certo sarà un appuntamento in cui se ne vedranno delle belle.”