AIDAA: nel 2017 travolti sulle strisce 371 pedoni con cane al seguito

L’ultimo caso risale alla giornata di ieri dove una donna anziana con il suo cane sono stati investiti ed uccisi mentre attraversavano fuori dalle strisce pedonali in via Chiesa Rossa a Milano, ma purtroppo in Italia – spiega l’associazione animalista AIDAA in una nota – ogni anno sono diverse centinaia i pedoni che vengono investiti mentre attraversano sulle strisce pedonali, lo scorso anno sono stati 371 in calo rispetto al 2016 quando gli investimenti di pedoni con cani al seguito sulle strisce pedonali sono stati oltre 400. Nel 2017 i pedoni rimasti gravemente feriti sono stati 133 mentre sei sono morti, oltre 200 i cani feriti gravemente e una quarantina morti. Le province con il maggiore numero di investimenti sono quelle del sud in particolare Messina, Palermo e Brindisi, anche se svettano in classifica anche provincie come Milano, Roma, e a sorpresa Aosta e Vercelli.”