Marte: dal 2020 in Italia laboratori e infrastrutture per simulare una colonia umana sul Pianeta Rosso

MeteoWeb

A partire dal 2020, il Centro Italiano Ricerche Aerospaziali (Cira) realizzerà a Capua una serie di laboratori e infrastrutture per simulare una colonia umana su Marte: la presentazione del progetto è avvenuta oggi nella sede dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) nel corso del workshop “Esplorazione e colonizzazione del pianeta Marte: scenari operativi e strategia nazionale”.

La struttura comprenderà una serra per coltivare piante, laboratori in cui ricreare le condizioni ambientali di Marte, un’area abitativa per la vita quotidiana degli astronauti e una zona per testare il movimento di robot e droni.

Il grande laboratorio consentirà di replicare l’ambiente di Marte: temperatura, radiazioni, pressione e circolazione dei venti.

La futura colonia marziana che sarà realizzata dal Cira è uno dei progetti bandiera del nuovo Programma di ricerca aerospaziale italiano (Prora).