Dall’Ecologia alla Bionomia del Paesaggio: le leggi dei sistemi viventi a scala territoriale

MeteoWeb

Prosegue il ciclo di Seminari “I paesaggi dei viventi”, promosso dalla Biblioteca del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Il secondo incontro, previsto per martedì 8 maggio, avrà come relatore Vittorio Ingegnoli, dell’Università di Milano (ESP, Environmental Science and Politics Department). “Dall’Ecologia alla Bionomia del Paesaggio: le leggi dei sistemi viventi a scala territoriale” è il tema trattato che prende spunto dai recenti saggi pubblicati dall’Autore, in particolare dal volume “Landscape Bionomics: Biological-Integrated Landscape Ecology” (Spinger 2015).
Attraverso i suoi studi Ingegnoli ha contribuito a rifondare, con l’appoggio di Richard Forman la disciplina dell’Ecologia del Paesaggio, proponendo un approccio biologico-integrato, basato sul riconoscimento del paesaggio come specifico livello dell’organizzazione della vita sulla Terra. A scala territoriale, in un determinato ambito geografico, il “paesaggio” si definisce come “integrazione di un insieme di comunità vegetali, animali ed umane e del loro sistema di ecosistemi naturali, seminaturali e antropico-culturali in una certa configurazione spaziale”. Un sistema complesso e coerente, dunque, una entità essa stessa vivente determinatasi per l’interazione nel tempo tra le sue componenti. Questo sistema richiede nuovi approcci di studio e di ricerca.
Come ogni organismo il paesaggio può essere in salute o affetto da alterazioni patologiche. Rispetto alle tante “sindromi del paesaggio” che oggi possono osservarsi, Ingegnoli sostiene la necessità di nuovi approcci anche professionali: servono cioè “ecoiatri”, professionisti e ricercatori in grado di studiare le diverse “unità di paesaggio” con appropriati metodi clinico-diagnostici. Di ciò si avverte urgente bisogno in ragione dell’influenza che lo stato patologico di un paesaggio ha sulla salute umana.
L’incontro inizierà alle ore 11.00 e avrà luogo presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria (località Feo di Vito, Reggio Calabria).
L’iniziativa è svolta in collaborazione con l’Ordine dei Dottori agronomi e forestali della Provincia di Reggio Calabria. Ai partecipanti saranno riconosciuti crediti formativi professionali (CFP). L’iniziativa aderisce alla campagna nazionale “Il maggio dei libri 2018”.