Maltempo, violenti temporali tra Umbria e Marche: bomba d’acqua a Caldarola, fulmine colpisce uomo

MeteoWeb

I vigili del fuoco hanno soccorso nel tardo pomeriggio di oggi un uomo di 63 anni, colpito da un fulmine in frazione Rucce di Fabriano (Ancona), dove sta infuriando un violento temporale. Il 63enne e’ stato raggiunto dai soccorritori su una cresta al confine tra Marche e Umbria: sul posto anche un’eliambulanza che lo ha prelevato e trasportato all’ospedale di Fabriano. E’ stato sempre vigile e collaborativo ed e’ in buone condizioni di salute. Sorpreso dalla pioggia durante una passeggiata con un amico, ha raccontato di essersi rifugiato sotto alcuni alberi. Buona parte dell’entroterra delle Marche e’ stato colpito da un’ondata di Maltempo: a Caldarola una vera e propria bomba d’acqua, con fulmini, tuoni e grandine, ha provocato vari allagamenti, compreso lo scantinato di una scuola, e disagi alla viabilita’.