Paleontologia: scoperto il più piccolo esemplare del più grande dinosauro predatore di tutti i tempi

MeteoWeb

Scoperto un cucciolo di spinosauro lungo appena un metro e 78 centimetri, poco più del cranio dei suoi genitori, che potevano raggiungere i 15 metri di lunghezza: si tratta del più piccolo esemplare del più grande dinosauro predatore di tutti i tempi.

L’esistenza dell’esemplare è stata rivelata da un artiglio della zampa posteriore, proveniente dal Sahara e conservato nel Museo di Storia Naturale di Milano: dimostra che gli spinosauri – spiegano i paleontologi Simone Maganuco e Cristiano Dal Sasso nello studio pubblicato su PeerJ – sapevano camminare su terreni fangosi e usare le zampe per nuotare fin dalla nascita.