Royal Wedding, tutto pronto per le nozze tra Harry e Meghan: ecco tutto ciò c’è da sapere

MeteoWeb

Le nozze reali tra il Principe Harry e Meghan Markle si svolgeranno tra poco nella Cappella di Saint George, dove negli ultimi 150 anni si sono svolti una dozzina di matrimoni reali, incluso quello del Principe Carlo con Camilla Parker Bowles. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Il grande evento comincerà alle 13, ora italiana, ma gli ospiti, circa 600 tra reali, star internazionali, familiari e amici, sono arrivati con grande anticipo. Tra le star viste arrivare, citiamo Oprah Winfrey, George Clooney, David e Victoria Beckham, il cantante inglese James Blunt. Tra gli ospiti anche Charles Spencer, fratello della Principessa Diana. Ma molto tempo prima degli ospiti, migliaia di persone si sono riunite nella strade fuori dal Castello di Windsor, dove si terrà la cerimonia.

Lo sposo è già arrivato insieme al fratello William, poco dopo è giunto anche il Principe Carlo e poi la Regina Elisabetta. Si attende solo la sposa.

I due si sono fidanzati a novembre e la loro sarà l’unione di una coppia reale moderna, interrazziale e internazionale: una bellissima attrice americana e il suo principe inglese. Lui, il “bad boy” che è cresciuto, è stato in servizio in Afghanistan e che ha ricevuto grandi lodi per la sua umiltà, prima ancora di impegnarsi in azioni filantropiche, proprio come la madre, la Principessa Diana. Lei, una donna che ha raggiunto il successo contando solo sulle proprie forze, cresciuta da una madre single dallo spirito libero con la quale ha un legame fortissimo.

Una volta sposati, i due adotteranno il titolo di Duca e Duchessa di Sussex. Kensington Palace ha annunciato che Harry porterà un anello di platino, mentre Meghan un anello d’oro donatole dalla Regina Elisabetta.

Per quanto riguarda la torta nuziale, i pasticceri assicurano un gusto etereo e un’insolita presentazione. Lo stile è stato approvato dai due futuri sposi. Un team di 7 pasticceri ha lavorato negli ultimi 5 giorni nelle cucine di Buckingham Palace, senza risparmiarsi sugli ingredienti: 200 limoni di Amalfi, 500 uova di Suffolk, 20 kg di burro, 20 kg di farina, 20 kg di zucchero, 10 bottiglie di Sandringham Elderflower Cordial.

A differenza dei matrimoni americani, la sposa entrerà prima delle damigelle, con il Principe Carlo che la accompagnerà all’altare. Quando saranno sposati, Meghan sarà la prima americana ad unirsi alla Famiglia Reale da quando Wallis Simpson sposò il Principe Edoardo nel 1937. In quel caso, l’ex re Edoardo VIII abdicò per seguire l’amore con una donna divorziata.

Anche Meghan lo è, ma ormai i tempi sono cambiati. Forse allo stesso modo in cui la Principessa Diana è riuscita a toccare il mondo, Harry e Meghan offriranno la possibilità di una coppia reale che occupa un posto nella coscienza globale che va oltre la loro regalità.