Quanto lo stress può incidere sul nostro peso corporeo

MeteoWeb

Lo stress è una condizione psicofisica di natura emotiva, cognitiva o sociale, che la persona mette in atto in risposta a compiti che sono valutati come eccessivi. In base alla durata dello stress è possibile distinguerlo in: “Acuto” se lo stimolo si verifica una volta sola e ha una durata limitata, “Cronico” se invece permane nel tempo, investendo diverse sfere di vita e costituisce un ostacolo al perseguimento degli obiettivi personali. Si parla invece di “stress cronico intermittente” quando lo stress si presenta ad intervalli regolari, con una durata limitata e un buon livello di prevedibilità. In base alla durata è possibile che l’organismo accusi dei forti colpi in proporzione agli eventi stressanti. In molti casi lo stress può portare ad un abbassamento delle difese immunitarie, si parla quindi di distress,  in altri casi invece, può portare ad un aumento di peso, anche all’obesità della persona colpita. Oltre a queste problematiche, lo stress fa male al cuore, fa invecchiare prima, causa mal di testa e mette a repentaglio la forma fisica e mentale della persona colpita. 

Secondo uno studio londinese, i soggetti stressati possono aumentare di peso, alzando il rischio di obesità nel lungo periodo. Tale studio è stato condotto presso la University College di Londra e pubblicato sulla rivista Obesity. I ricercatori hanno seguito per quattro anni un gruppo di uomini e donne over 50 e per valutare il loro livello di stress cronico hanno usato il test del capello, che consiste nel misurare il livello dell’ormone dello stress sui primi due centimetri di capello vicino al cuoio capelluto. Il cortisolo, l’ormone che si libera in seguito alle sollecitazioni, ci fa apparire gonfi, riduce il muscolo e aumenta il grasso. Il livello del cortisolo di ogni soggetto è stato poi confrontato con le misure del girovita, con il peso e con l’indice di massa corporea. Dai risultati è emerso che più erano alti i valori dell’ormone dello stress, più era alta la probabilità che l’individuo fosse in sovrappeso e con un girovita superiore a 102 centimetri per i maschi e 88 centimetri per le femmine. Concludendo, possiamo affermare che prima di fare una dieta eliminando carboidrati e tutti gli alimenti che ci fanno ingrassare, è importante ridurre o eliminare del tutto i livelli di stress per non aumentare di peso.