La tempesta subtropicale “Alberto” raggiunge la Florida: allerta inondazioni

La tempesta subtropicaleAlberto” ha effettuato il “landfall” in Florida, a Laguna Beach con venti a 70 km/h. Secondo il National Hurricane Center NOAA, che ha diramato un’allerta, sono possibili alluvioni fino a metà della settimana in Florida, in Alabama e in Mississippi.
Al momento non si segnalano danni significativi nella contea di Bay, minime anche le interruzioni di energia elettrica dovute alla perturbazione.
Prima di raggiungere gli Stati Uniti la tempesta ha investito Cuba, dove circa 11.000 persone sono state evacuate a Cienfuegos, Villa Clara e Sancti Spiritus.