E’ un asteroide il primo migrante del Sistema Solare

Il gruppo dell’Osservatorio della Costa Azzurra coordinato da Fathi Namouni ha scoperto che il primo migrante del Sistema Solare è un asteroide, sottratto a un altro sistema planetario: si chiama 2015 BZ509 e si trova nel Sistema Solare, nell’orbita di Giove. L’asteroide, descritto su “Monthly Notices of the Royal Astronomical Society: Letters” e identificato grazie al Large Binocular Telescope in Arizona, proviene da NGC 604, che si trova nella costellazione del Triangolo,a 2,7 milioni di anni luce dalla Terra.

Non è chiaro cosa abbia portato questo asteroide nel nostro Sistema Solare: una delle ipotesi è che “il Sole si sia formato in una regione ricca di stelle, intorno alle quali orbitavano tanti asteroidi e uno di questi e’ stato attratto dal nostro sistema planetario in una sorta di carambola spaziale“.