Viaggi & Turismo: la “perla nascosta d’Europa”, la Calabria è la meta dell’estate 2018

MeteoWeb

Una piccola “punta di diamante” dello Stivale, che si trova nel meridione d’Italia, circondata dalle limpide acque dello Ionio e del Tirreno, a due passi dalla Sicilia.

La Calabria è una regione che sorprende per il suo clima mite, il blu del mare che si infrange tra le coste rocciose che si avvicendano alle litoranee sabbiose, ma che offre anche spazi verdi, ancora incontaminati. Saranno, forse questi, in parte, i motivi che hanno guidato il New York Times a premiarla del titolo di regione imperdibile, tra 52 località nel mondo?

CalabriaLa fanbasedi TravelFool, marketplace del Network Valica, che si sta imponendo nel mondo delle offerte di viaggio,con una community social di oltre 155.000 utenti, haconfermato il primato della Calabria, consacrandola come meta dell’estate 2018.

Potrebbero esserci ottime possibilità di superare il record di oltre 9 milioni di presenze,registrato dal Dipartimento Regionale del Turismo durante il 2017 e con un incremento di stranieri del 4,6% in più rispetto al passato.

La Calabria è stata, inoltre, citata alla fiera del Turismo di Shangai nella top list della RoughGuides e definita da Mastercard la “perla nascosta d’Europa”.

Tra le top destination calabre, una delle più richieste e che affascina sempre è l’isola di Capo Rizzuto, nella provincia di Crotone. Insignita dalla Bandiera Verde della FEE per le sue spiagge e per il suo prezioso patrimonio archeologico, risalente alla Magna Grecia che si snoda per ben 42 km di costa, che va da Capo Colonna a Punta Le Castella, che suscita sempre migliaia di reactions e commenti sui social.

Proprio in questa località, che dista solo 10 km da Capo Rizzuto, si trova uno dei castelli più suggestivi d’Italia, la famosa Fortezza Aragonese. Questo maniero è stato edificato nel XV secolo ed è stato un rifugio per i soldati contro l’attacco dei nemici che incombevano dal mare.La Fortezza preserva ancora alcune stanze, bastioni panoramici e la torre del XIII secoloè il punto più panoramico del castello. Una terrazza naturale contornata dalla verdeggiante macchia mediterranea, con un mare da sogno per una vacanza sulle tracce della storia, nel totale relax.

CalabriaTra le perle dell’antica Magna Grecia emerge anche Sibari e la sua Marina, che si aggiudica la medaglia d’argento tra le mete più amate dagli utenti di TravelFool.

Si può considerare un luogo cruciale per l’antico impero, ma che mantiene ancora il suo fascino. Con la celebre piana di Sibari, la più grande della Calabria, i laghi artificiali di Sibari, nel golfo di Taranto che affacciano sul Mar Ionio, con una incantevole spiaggia di 2,5 km che ha ottenuto il riconoscimento di Bandiera Blu, questa zona calabra può essere considerata il luogo perfetto per le proprie vacanze estive, tranquillo, accogliente, ideale anche per le famiglie, ricco di possibilità.

Travelfool e i suoi utenti non smentiscono il quotidiano americano, anche per il 2018, confermando la Calabria come regione del meridione d’Italia imperdibile, anche d’estate.

I colori, i sapori unici e decisi di questa terra, l’accoglienza della sua gente e la varietà di paesaggi che la contraddistinguono: dal mare, alla natura sconfinata dell’entroterra calabrese che stupirà i suoi visitatori con i suoi laghi e le cascate, intervallati dal verde, sembrano essere la carta vincente di una regione ancora poco conosciuta, ma che ha tanto da offrire.