Ricerca: le voci delle neomamme cambiano, si abbassano dopo il parto

MeteoWeb

Una ricerca dell’Università del Sussex, pubblicata su “Evolution & Human Behavior” ha scoperto che le voci delle neomamme possono abbassarsi di tono dopo la gravidanza: gli esperti hanno analizzato le voci di 20 donne per 10 anni, 5 prima e 5 dopo il parto, rilevando che quelle delle neomamme si abbassano e diventano più monotone (il tono scende del 5% circa) dopo la gravidanza, e che la voce ritorna alla frequenza precedente un anno dopo.

Abbiamo scoperto che le voci delle donne diventano più gravi e più monotone dopo il parto: una possibile spiegazione è che questo sia causato da cambiamenti ormonali. Sappiamo che dopo la gravidanza c’è un forte calo dei livelli degli ormoni sessuali fondamentali, e che ciò potrebbe influenzare la dinamica delle corde vocali e il controllo vocale,” ha spiegato Kasia Pisanski, che ha condotto la ricerca. E’ anche possibile che la modifica sia di tipo comportamentale: le donne potrebbero modulare le proprie voci per sembrare più autorevoli, mentre assumono il ruolo di genitore.