Festa della Repubblica 2018: la Polizia di Stato alla parata, poi doppio concerto

MeteoWeb

Si festeggia oggi la Festa della Repubblica, il 72° anniversario della nascita della Repubblica italiana a seguito del referendum del 2 giugno 1946 con il quale gli italiani scelsero la forma di Stato.

Il primo momento delle celebrazioni si svolgerà all’Altare della Patria a Roma dove le più alte cariche militari e civili dello Stato renderanno gli onori al Milite Ignoto.

Successivamente, nella vicina via dei Fori imperiali si svolgerà la tradizionale parata. A sfilare, come ormai accade da diversi anni, non solo le unità militari del nostro sistema di difesa ma anche tutte le organizzazioni che fanno parte del nostro sistema di protezione e sicurezza nazionale.

La Rivista Militare

Festa della Repubblica polizia di statoIl tema di quest’anno della Rivista è la “Festa della Repubblica, uniti per il Paese”; la Polizia di Stato sfilerà nel settimo Settore nel quale sono inquadrate le rappresentanze di tutte le componenti impegnate nell’area della sicurezza, delle emergenze e della cooperazione. Il comando del settore sarà affidato al dirigente superiore della Polizia di Stato, Roberto Massucci.

Ad aprire lo schieramento sarà la Banda Musicale della Polizia di Stato diretta dal maestro Maurizio Billi seguita dalla Bandiera della Polizia e da una compagnia di funzionari che indosseranno la sciarpa tricolore, simbolo delle esclusive funzioni di Autorità di Pubblica Sicurezza.

Sfilerà inoltre una compagnia di allievi agenti della Polizia di Stato provenienti dagli Istituti di istruzione, seguita da una compagnia mista rappresentativa delle numerose specialità e specializzazioni della Polizia di Stato.

Gli atleti delle Fiamme oro sfileranno invece con la rappresentativa dei gruppi sportivi in uniforme.

La rivista militare si svolgerà alla presenza del Capo dello Stato, dei rappresentanti del Parlamento e del Governo, del Corpo diplomatico e delle massime Autorità civili, religiose e militari. tra le autorità sarà presente anche il capo della Polizia Franco Gabrielli.

Piazza Montecitorio

Festa della Repubblica polizia di statoAlle 14 in piazza Montecitorio a Roma, ci sarà il concerto della Fanfara della Polizia di Stato, diretto dal maestro Secondino De Palma. Il programma inizierà con l’esecuzione dell’Inno nazionale italiano e terminerà con l’esecuzione dell’Inno europeo. In particolare, il programma prevede brani di: G. Orsomando (Gaia – Marcia Sinfonica); G. Verdi (Marcia dall’opera “Ernani); G. Rossini (Allegro Vivace dall’Ouverture dell’opera “Guglielmo Tell”).

Giardini del Quirinale

Dalle 15 alle 19, in concomitanza con l’apertura al pubblico dei Giardini del Quirinale, i complessi bandistici dell’Aeronautica militare, dell’Arma dei carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di finanza, della Marina militare e dell’Esercito italiano, eseguiranno brani da concerto originale per banda, arrangiamenti di brani dal repertorio classico e colonne sonore.

In particolare, la Banda Musicale della Polizia di Stato diretta dal maestro Maurizio Billi si esibirà dalle 15.50 alle 16.40 con un programma prevalentemente classico.