Ricerca: creata la prima mappa genetica delle proteine nel sangue umano

MeteoWeb

Un team internazionale di ricercatori, guidati da scienziati dell’Università di Cambridge e della farmaceutica Msd, ha creato la prima mappa genetica dettagliata delle proteine del sangue umano: lo studio, pubblicato su “Nature“, ha caratterizzato le basi genetiche del proteoma del plasma umano, identificando quasi 2.000 associazioni genetiche con circa 1.500 proteine. La ricerca è stata finanziata, oltre che da Msd, da National Institute for Health Research, Nhs Blood and Transplant, British Heart Foundation, Medical Research Council, UK Research and Innovation e SomaLogic.

Il team ha impiegato allo scopo una nuova tecnologia (Somascan) sviluppata da un’azienda, la SomaLogic, per misurare 3.600 proteine ??nel sangue di 3.300 persone: gli esperti hanno poi analizzato il Dna di questi soggetti per osservare quali regioni del loro genoma fossero associate ai livelli proteici, ottenendo così dati che sono 4 volte maggiori rispetto alle conoscenze precedenti.

L’atlante potrà evidenziare nuovi bersagli per medicinali vecchi o ancora da scoprire, senza contare che anche i medicinali esistenti potrebbero trovare altri impieghi, rivelandosi efficaci contro patologie diverse rispetto a quelle per le quali sono stati pensati. La ricerca potrebbe anche accelerare lo sviluppo di nuovi prodotti.