Terremoto Centro Italia: domani il premier in visita nelle zone colpite

MeteoWeb

Il presidente del Consiglio domani si recherà nei luoghi colpiti dal terremoto del 2016: andrà ad Amatrice e ad Accumoli, nel reatino, poi ad Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). I vescovi dei luoghi colpiti, interpellati dall’Adnkronos, esprimono “apprezzamento” per la scelta del premier Conte di andare nei luoghi del sisma come primo atto di governo.
Mons. Giovanni D’Ercole ha dichiarato: “Mi auguro non sia una semplice parata ma una presa di contatto con la realtà fatta di famiglie in grandi difficoltà“.