Thailandia, ragazzi dispersi in una grotta: soldato ferito, soccorsi sospesi

MeteoWeb

Sospese le operazioni di salvataggio dei ragazzi dispersi in una grotta in Thailandia, dopo che un soldato impegnato nel prosciugamento dell’ingresso della cavità è rimasto fulminato da una scarica elettrica prodotta di macchinari impiegati.
Stiamo portando avanti un piano A e un piano B. L’acqua si sta abbassando ma è ancora troppo alta“, aveva spiegato in precedenza il governatore della provincia di Chiang Rai.
Il piano A prevede operazioni di scavo per fare defluire l’acqua, mentre altri soccorritori stanno cercando ingressi alternativi.

I 12 ragazzini e il loro allenatore sono dispersi in una grotta nel nord del Paese da sabato scorso. La cavità si è allagata a causa delle intense piogge.