Super caldo nel Nord Europa, ancora 32°C in Scandinavia… e in Finlandia anche le renne fanno il bagno

MeteoWeb

Ancora caldo estremo sull’Europa settentrionale oggi, 31 luglio. Le temperature hanno raggiunto nuovamente i 30°C e in alcune occasioni sono salite anche oltre: massime di 32°C a 70° di latitudine nord ieri!

L’Europa settentrionale sta vivendo un prolungato periodo di tempo caldo e asciutto: le temperature hanno raggiunto i 33°C nei fiordi della Norvegia durante l’ultimo weekend. E le previsioni suggeriscono che il caldo continuerà ancora per diversi giorni.

L’ondata di caldo sulla Finlandia ha ispirato persino le renne delle Lapponia, nel nord del Paese, che sono andate a rilassarsi al fresco su una bella spiaggia sabbiosa. Fa sempre più caldo in Scandinavia e i bagnanti in Finlandia si godono le temperature insolitamente alte… con una strana compagnia. Le renne solitamente vagano intorno alla collina di Ounasvaara, ma anche loro hanno bisogno di un piccolo tuffo nelle fresche acqua artiche del fiume Kemijoki.

Ecco allora che l’immagine simbolo delle condizioni meteo estreme che stanno colpendo la Scandinavia è servita: le renne fanno il bagno accanto alle persone, mentre in lontananza brucia un incendio.

caldo scandinaviaIl Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF) prevede temperature insolitamente calde per la Finlandia fino al 19 agosto almeno! “Sarà perlopiù soleggiato e molto caldo, le temperature raggiungeranno i 30°C nelle aree centrali e occidentali”, conferma la meteorologa Anne Borgström.

Dopo diverse estati fredde e piovose, i finlandesi si sono dovuti adattare ai cieli soleggiati e alle alte temperature di quest’anno. Mentre in passato i finlandesi avrebbero festeggiato i giorni estivi in cui la colonnina di mercurio avesse superato la magica soglia di 25°C, questa estate sta facendo loro tenere il conto dei giorni in cui le temperature hanno superato addirittura i 30°C. In questo mese di luglio, per esempio, la capitale Helsinki ha avuto una striscia di 6 giorni consecutivi con 30°C, dal 15 al 21. Le massime hanno raggiunto i 31,1°C e i 33,3°C.

caldo termometroLe statistiche dell’Istituto Meteorologico finlandese (FMI) fino al 1961 mostrano che il periodo più lungo di tempo caldo in Finlandia è stato registrato nel 1972 nella città settentrionale di Inari, dove alte temperature sono state registrate dal 30 giugno al 9 luglio. La scorsa estate, invece, le temperature non hanno mai raggiunto quota 30°C e nell’estate 2016 è successo solo una volta nella città sudorientale di Kouvola.

Nel 2010, i finlandesi si sono goduti 30 giorni di temperature sopra i 25°C, che hanno superato i 30°C in 12 giorni diversi nella città sudorientale di Puumala. Ma poiché non erano giorni consecutivi, resiste ancora il record del 1972. Se l’ondata di caldo del 2018 continuerà ancora per diverse settimane, come previsto dall’ECMWF, questo record potrebbe essere infranto.

Gran parte dell’Europa, del Nord America, dell’Asia e del Nord Africa stanno vivendo un caldo eccezionale in questa estate, con il Regno Unito che sta affrontando ad una delle sue stagioni estive più calde di sempre.