Epidemia di colera in Camerun: 5 morti nel nord del Paese

MeteoWeb

Nel nord del Camerun almeno 5 persone hanno perso la vita dopo avere contratto il virus del colera: lo riferisce l’agenzia di stampa “Apa”, che cita fonti sanitarie della città di Garoua, capitale della Regione del Nord.

La diffusione del virus, secondo le autorità sanitarie, è dovuta soprattutto all’inizio della stagione delle piogge e alle condizioni vi vita difficili nei campi per sfollati e rifugiati in fuga dal gruppo jihadista Boko Haram, di base nel nord-est della Nigeria.