Improvviso calo di pressione sulla Stazione Spaziale Internazionale: riparata la falla sulla ISS

MeteoWeb

Gli astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale hanno riparato la fessura di 2 mm che mercoledì aveva fatto scattare l’allarme a causa di un improvviso calo di pressione in cabina, senza costituire un pericolo per la crew.
La falla è stata individuata nella parte superiore della Soyuz MS-09, agganciata al segmento russo della ISS: come riporta la NASA sul blog dell’avamposto spaziale, sono state annunciate indagini da parte dell’agenzia spaziale russa Roscosmos, che ha nominato una commissione per chiarire le cause dell’incidente.

La riparazione è stata eseguita dal comandante della Soyuz Sergey Prokopyev che ha “tappato” il buco usando resina epossidica e un pezzo di garza: in seguito la situazione in cabina è tornata alla normalità e gli astronauti sono stati autorizzati a proseguire con le loro attività quotidiane.