Clima, NOAA: Luglio 2018 in Europa il secondo più caldo dal 1910

MeteoWeb

L’Agenzia statunitense NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration) ha reso noto che Luglio 2018 in Europa è stato il secondo mese di Luglio più caldo dal 1910 (da quando sono iniziate le rilevazioni delle temperature): sono stati registrati 2,33 gradi centigradi sopra la media.
Il record europeo appartiene al Luglio del 2010, con +2,34°C.
Si sono rilevate ad esempio temperature superiori alla media in Scandinavia (a metà Luglio si sono toccati i 30°C in diverse località del circolo polare artico), ed in Norvegia (lo scorso mese è stato il Luglio più caldo di sempre, con 4,3°C sopra la media). Record sono stati battuti anche in Svezia e Finlandia, mentre nel Regno Unito è stato il secondo luglio caldo dopo quello del 2006.

Luglio 2018 è stato il 3° più caldo in Francia, il 5° in Svizzera e Germania, e, secondo Isac-Cnr, è stato il 5° in Italia (dal 1800).

A livello globale, Luglio 2018 è stato il quarto mese di Luglio più caldo dal 1880 (segue 2016, 2015 e 2017).