Crollo ponte Genova: autotrasportatore rimane appeso al suo camion e si salva

MeteoWeb

Giulia, compagna di Gianluca, autotrasportatore che è rimasto appeso al suo camion durante il crollo del ponte Morandi a Genova, ha dichiarato: “ci riteniamo dei miracolati“. Il 28enne, autotrasportatore per un mobilificio, stava andando a lavorare: “Il mio compagno – ha raccontato Giulia – e’ rimasto appeso al suo camion e io penso che sia rimasto attaccato alla vita per amore del suo bambino che sta arrivando. Ora lo stanno operando, ha molte fratture ma non e’ in pericolo di vita. Del suo collega non si hanno ancora notizie. Non so di piu’ perche’ non l’ho ancora visto e non vedo l’ora di poterlo abbracciare“.