Crollo ponte Genova: code in ospedale per donare il sangue

MeteoWeb

Genova ha risposto in modo fantastico anche questa volta. Per tutto il pomeriggio c’e’ stata la coda di ragazzi davanti al centro trasfusioni dell’ospedale Villa Scassi per donare il sangue“: lo ha dichiarato il direttore generale dell’Asl 3 genovese, Luigi Bottaro, secondo cui “le scorte di sangue sono congrue, la donazione e’ comunque gradita e indicata in questa fase“.
I feriti hanno riportato traumi cranici o da schiacciamento. Poi ci sono le persone sotto choc, che sono state ricoverate in osservazione breve“.