Crollo ponte Genova, Ministro Toninelli: “I vertici di Autostrade per l’Italia devono dimettersi”

MeteoWeb

I vertici di Autostrade per l’Italia devono dimettersi prima di tutto. E visto che ci sono state gravi inadempienze, annuncio fin da ora che abbiamo attivato tutte le procedure per l’eventuale revoca delle concessioni, e per comminare multe fino a 150 milioni di euro“: lo ha scritto su Facebook il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, in riferimento al crollo del ponte Morandi a Genova.