Crollo ponte Genova: a Parigi aperta inchiesta per omicidio colposo

MeteoWeb

La procura di Parigi ha aperto un’inchiesta per “omicidio colposo” in riferimento al crollo del ponte Morandi a Genova, in cui hanno perso la vita 4 ragazzi francesi: la procura parigina ha annunciato l’apertura di un’inchiesta per “lesioni involontarie” e “omicidi colposi”. Le indagini verranno svolte dalla Direzione della gendarmeria nazionale.

La procedura è un atto usuale in caso di decessi traumatici di francesi all’estero: le vittime francesi sono quattro giovani amici che erano partiti insieme diretti a un festival di musica techno in Sicilia. Tutti erano originari del sud-ovest della Francia.