Crollo ponte Genova, Regione: dal Cdm sabato altri fondi

MeteoWeb

In riferimento al crollo del ponte Morandi, l’assessore regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone ha annunciato che il Consiglio dei ministri straordinario in programma sabato presso la Prefettura di Genova stanzierà la seconda tranche di aiuti alla città per affrontare l’emergenza: dopo i 5 milioni stanziati per le urgenze verranno riconosciuti aiuti per dare un’abitazione agli sfollati, modificare la viabilità cittadina e rimborsare le aziende danneggiate dal crollo e dall’interruzione del traffico.