Crollo ponte Genova, Toti: 300 alloggi per gli sfollati entro fine ottobre

MeteoWeb

Contiamo entro la fine di ottobre di avere gli alloggi per tutti coloro che hanno perso la casa. Trecento alloggi messi a disposizione da Comune e Regione saranno ristrutturati. Abbiamo individuato immobili nell’area delle case evacuate per fare in modo che chi ha figli a scuola resti nello stesso quartiere e tutti possano continuare ad avere le proprie piccole comodità per quanto possibile. Chi decide per una sistemazione autonoma verrà indennizzato con il contributo di protezione civile“: lo ha dichiarato il presidente della Regione, Giovanni Toti, in occasione di una conferenza stampa con il sindaco Marco Bucci e le autorità locali in riferimento al crollo del ponte Morandi a Genova.