Drone rivela al mondo l’esistenza di tribù isolata in Amazzonia [VIDEO]

MeteoWeb

Un drone ha catturato immagini inedite di una tribù isolata dell’Amazzonia in Brasile, vicino al confine con il Perù, rivelando al mondo la sua esistenza. Il video, registrato nel 2017 ma pubblicato questa settimana, fa parte del materiale raccolto dalla Brazil’s National Indian Foundation durante missioni nella valle del Javari, una zona che ospita la maggior parte delle oltre 100 tribù isolate la cui presenza è confermata.

La Fondazione ha già contattato otto di queste tribù nella valle del Javari, ed ha le prove dell’esistenza di altre 11, individuate grazie alla scoperta capanne, asce o canoe.

Il mese scorso la Fondazione aveva diffuso il video di quello che ritiene sia l’unico sopravvissuto di una tribù dell’Amazzonia: l’uomo vive nello Stato di Rondonia, vicino al confine con la Bolivia, e si ritiene che abbia vissuto 22 anni da solo nella giungla dopo che il suo villaggio è rimasto vittima di taglialegna e proprietari terrieri (il video è stato registrato nel 2011 ma diffuso da poco).