Estate, caldo: i consigli dello chef, “attenzione alle cotture”

MeteoWeb

Per superare il grande caldoè bene evitare le cotture prolungate e l’utilizzo eccessivo di grassi in cottura. Via libera alle verdure crude, invece, che conservano al massimo il contenuto vitaminico“: lo consiglia lo chef Alessandro Circiello, esperto di salute e alimentazione. “In questo periodo è fondamentale assicurarsi il giusto apporto di vitamina C. Per questo si possono consigliare insalate di verdure crude. Ad esempio si possono combinare spinaci non cotti con basilico, zenzero, scorza di limone grattugiata, frutta secca e un po’ di avocado, che è ricco di antiossidanti. Oppure si può fare un’insalata di peperoni, gialli o rossi, non cotti: sfatiamo un mito, il peperone è indigesto quando subisce una lunga cottura“. Per favorire l’abbronzatura, “vanno benissimo centrifugati con frutta e verdure ricche di betacarotene. Consiglio di mettere nell’estrattore carote con melone giallo, menta e basilico: una bevanda fresca da bere durante la prima colazione“.