Europa nella morsa del caldo record: domani la colonnina di mercurio salirà ancora

MeteoWeb

Gran parte dell’Europa occidentale è stretta nella morsa del caldo: in Portogallo si è registrata la temperatura record di 45,2°C ad Alvega, a circa 150 km da Lisbona, ed anche nelle altre zone del Paese si superano i 40°C, secondo i servizi meteo locali.
Oggi dovrebbe essere una delle giornate più calde dell’estate in Spagna, con 40°C a Madrid, 42°C a Siviglia e 44°C a Badajoz, secondo l’agenzia meteorologica nazionale (due decessi sono stati attribuiti a colpo di calore).
In Svezia, dopo aver fatto registrare il mese di luglio più caldo degli ultimi 250 anni, si continuano a rilevare temperature insolitamente alte per il Paese, intorno ai 30°C.
Negli altri Paesi europei non va meglio: si registrano 32°C a Londra, ad esempio, e 34°C in Belgio.

Inoltre, domani, in Francia, Spagna e Portogallo i servizi meteo prevedono che la colonnina di mercurio salga ancora.