Grecia: atterraggio d’emergenza a Creta per allarme bomba

MeteoWeb

Un aereo della compagnia tedesca Condor Airlines, partito dall’Egitto con destinazione Düsseldorf, è stato costretto a un atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Chania, sull’isola di Creta, dopo che il pilota ha segnalato un allarme bomba.

Militari greci hanno reso noto che il Boeing 757 con a bordo circa 250 persone è stato scortato verso l’aeroporto da due F-16 dell’aeronautica militare: l’atterraggio è avvenuto senza incidenti e i passeggeri sono stati evacuati.

Il velivolo è stato evacuato e tutti i passeggeri stanno bene“, ha fatto sapere la polizia greca. Il pilota sarebbe stato costretto alla manovra dopo “aver ricevuto informazioni che suggerivano ci fosse dell’esplosivo a bordo“.

Gli artificieri stanno verificando l’eventuale presenza di esplosivo a bordo. L’aeroporto è in stato di allerta.