Incendio in Germania: prosegue l’emergenza per il rogo nel Brandeburgo

MeteoWeb

Prosegue l’emergenza causata dall’incendio divampato ieri sera nel Brandeburgo, in Germania: sono state evacuate 3 cittadine (Frohnsdorf, Klausdorf e Tiefenbrunnen) e oltre 500 persone hanno dovuto lasciare le loro case.
Il rogo è alimentato dal vento, che già nel corso della notte ha portato il fumo fino a Berlino: lo ha reso noto il presidente del Land.
I vigili del fuoco lavorano ininterrottamente per evitare che le fiamme raggiungano i centri abitati. Sono ormai andati distrutti 400 ettari di terreno.
A complicare ulteriormente la situazione anche la presenza di resti di munizioni della II guerra mondiale.