“La Terra Brucia”: il manuale-guida sui cambiamenti climatici di Michael Mann e Tom Toles arriva anche in Italia

MeteoWeb

E’ arrivato anche in Italia grazie a Hoepli e Legambiente il libro di Michael Mann e Tom Toles, “La Terra Brucia – Perchè negare il cambiamento climatico minaccia il nostro pianeta” (192pp, 19,90€). Il volume uscito nel 2016 negli Stati Uniti d’America si intitola nella sua forma originale “The Madhouse Effect: How Climate Change Denial Is Threatening Our Planet” ed è una vera e propria guida non solo scientifica, ma anche sociale e culturale, per barcamenarsi nel mondo dei grandi contrasti tra l’esigenza di puntare sulle energie rinnovabili e sostenibili e invece la resistenza dei poteri forti dei combustibili fossili. Ma il testo è imperniato sulla scienza del clima e sui motivi reali e profondi per cui il cambiamento climatico, “senza ombra di dubbio determinato dalle attività umane come oggi riconosce il 97% degli scienziati“, rappresenti un fondamentale problema da fronteggiare.

Michael Mann, professore di Meteorologia e direttore dell’Earth Systems Science Center presso l’Università della Pennsylvania, è noto per la teoria della mazza da golf con cui simboleggia il global warming anomalo degli ultimi decenni. Tom Toles è invece un vignettista del “Washington Post”, da sempre impegnato nella sensibilizzazione sui temi climatici e ambientali, vincitore del premio Pulitzer: ha correlato il libro di simpatiche e pungenti vignette proprio sul tema dei cambiamenti climatici.

Il libro, molto imperniato sulla battaglia culturale e politica negli Stati Uniti d’America dove il tema del cambiamento climatico da decenni viene trattato in modo particolarmente controverso un po’ da tutti i politici da tutti gli schieramenti (i democratici si sono sempre dimostrati più sensibili, ma le azioni concrete più importanti le hanno sempre attuate i repubblicani nonostante abbiano al loro interno pesanti influenze dalle lobby dei combustibili fossili), può aiutare ad approfondire ulteriormente il tema e riflettere anche in Italia sui cambiamenti climatici. Ne abbiamo molto bisogno.