Maltempo Manziana, Comune: “Chiesto lo stato di calamità”

MeteoWeb

Nel pomeriggio di lunedì 20 agosto delle fortissime raffiche di vento miste a pioggia hanno colpito Manziana e alcuni dei Comuni del comprensorio. In particolare quella che si presume sia stata una tromba d’aria ha investito alcune zone del paese, scoperchiando il tetto dei locali recentemente restaurati della ex motosi e facendo cadere alberi lungo la strada provinciale Braccianese e lungo via Lazio“: lo spiega in nota il Comune di Manziana. Nel dettaglio sono state interessate: via Scopetoni (bivio Braccianese), via Lazio (bivio Braccianese), strada provinciale Braccianese (zona Sotemi/ex Motosi), via Roma (bivio Braccianese).
L’Amministrazione Comunale, con deliberazione di Giunta (in fase di pubblicazione), ha deciso tempestivamente di attivare la procedura per richiedere lo stato di calamità naturale.
Dopo quanto accaduto lunedì pomeriggio ci siamo subito mossi per attivare la procedura per richiedere lo stato di calamità naturale – dichiara il Sindaco, Bruno Bruni – Oltre ai danni segnalati nei comunicati ufficiali ed evidenti a tutti perché hanno interessato la pubblica viabilità, numerose sono state le segnalazioni di danni e disagi subiti. Invito tutti i Cittadini che hanno avuto problemi a denunciarli, preferibilmente allegando materiali fotografici o video utili a ricostruire l’entità dei disagi“.