Messico: strage di tartarughe marine, indagini in corso

MeteoWeb

Ben 113 tartarughe marine sono state trovate morte nell’ultimo mese nello stato messicano del Chiapas: gli animali sono morti tra il 24 luglio e il 13 agosto.

Tecnici della Commissione nazionale l’acquacoltura e la pesca collaborano con esperti indicati dal governo per scoprire le cause: secondo le prime analisi, gli esemplari potrebbero essere deceduti per asfissia, per lesioni provocate da ami da pesca o per gli effetti di alghe non ancora identificate.