Spazio, “First Man”: Ryan Gosling interpreta Neil Armstrong, “gli astronauti persone molto speciali”

MeteoWeb

Ryan Gosling ha raccontato il suo lavoro di preparazione per interpretare Neil Armstrong, il primo uomo sulla Luna, in occasione della conferenza stampa per presentare “First Man“, film in concorso nella sezione Venezia 75 della 75ª Mostra internazionale di arte cinematografica di Venezia.

Mentre mi preparavo per il ruolo mi sono detto che era molto importante imparare a volare quindi ho dovuto capire l’abc del volo. Studiando ho capito il motivo per cui Neil e’ divento un grande astronauta e io no. L’astronauta e’ una persona che consapevolmente entra in un aereo mai volato prima e lo porta ad un punto di rottura solo per fare una passo in avanti. Si tratta di una razza diversa di persone, persone molto speciali,” racconta Gosling.