Terremoti, sciame sismico in Molise: emerse situazioni a rischio sulle strade

MeteoWeb

A seguito di controlli sulla viabilità effettuati dai tecnici della Provincia di Campobasso conseguenti allo sciame sismico che ha interessato il Molise, sono stati rilevati dissesti, avvallamenti e asfalto usurato: particolare attenzione è rivolta allo svincolo che collega la SS647 “Bifernina” a Larino (Campobasso), dove, sui viadotti che costituiscono il sistema di raccordo con la SP80 Larino-Guglionesi, si sono rilevati “evidenti segni di degrado dei calcestruzzi e delle armature, principalmente dovuti ad infiltrazioni d’acqua, alla vetusta’ ed alla mancanza di manutenzione. Sono altresi’ presenti lesioni verticali lungo le pile e i pulvini di appoggio“.