Terremoto Molise, Borrelli: le scosse lungo la costa garganica su una faglia diversa

MeteoWeb

Le scosse di ieri lungo la costa garganica non credo siano della stessa faglia di quella del Basso Molise. Le faglie sono vicine e ce ne sono tante. C’e’ in atto uno sciame sismico e si e’ accentuato agli inizi di agosto e ci auguriamo che finisca quanto prima“: lo ha dichiarato Angelo Borrelli, Capo della Protezione civile, al termine della visita nei paesi interessati dallo sciame simico in Molise, in riferimento a due scosse di terremoto che hanno interessato ieri la costa garganica (magnitudo 3.1 e 2.1).