Turista italiano precipita in buco nero in un museo: cade nella “Discesa al limbo” e finisce in ospedale

MeteoWeb

Un turista italiano è finito dentro un “buco nero“: è accaduto nel museo Serralves di Porto (Portogallo) dove era esposta “Discesa al Limbo“, opera dell’artista contemporaneo indiano Anish Kapoor.
Si tratta di un buco profondo 2.5 metri realizzato in una stanza, in cui i visitatori si recano per osservarlo e ammirarlo anche in riferimento all’opera del Mantegna a cui si ispira: il titolo trae spunto da un dipinto omonimo, del 1492, del pittore rinascimentale Andrea Mantegna. Kapoor l’ha definita “una discesa nell’oscurità, non un buco nel terreno“.
Ebbene, un 60enne italiano ci è caduto dentro, e si è ferito: secondo quanto riportato dal Jornal de Noticias, l’uomo è stato trasferito all’ospedale di S. Antonio. Nel tentativo di capire se si trattasse di un’illusione ottica o di un reale foro nel pavimento, l’uomo si è avvicinato troppo e ha perso l’equilibrio.

Il museo ha vietato temporaneamente l’accesso all’opera, sebbene i portavoce abbiano sottolineato che “tutte le misure di sicurezza sono state rispettate“, e che per ridurre ulteriormente i rischi il buco verrà maggiormente segnalato ai visitatori.