Allerta Meteo, “Uragano Mediterraneo”: Estofex lancia l’allarme per nubifragi molto intensi sull’Italia, in particolare Sardegna e Mar Tirreno

MeteoWeb

Allerta Meteo – In vista del Medicane del Mediterraneo atteso nelle prossime ore, Estofex (European Storm Forecast Experiment) emette un’allerta meteo di livello 1 per la Sardegna, la Corsica, l’Italia, il Mar Tirreno e la Tunisia principalmente per nubifragi. L’allerta si intende valida fino alle 8 (ora italiana) di domani, giovedì 20 settembre.

L’Europa è divisa in due regimi su scala sinottica. Le parti settentrionali e nordoccidentali del continente sono sotto l’influenza di un modello attivo con una serie di depressioni che si muovono rapidamente. Durante il periodo indicato, una delle depressioni attraverserà le Isole Britanniche per arrivare al Mar di Norvegia, associata ad un sistema di bassa pressione in rapido rafforzamento. In particolare, sulla Scozia sono possibili forti venti non convettivi.

Nella parte meridionale del continente, invece, il flusso di indebolisce gradualmente. Una perturbazione ciclonica si muove lentamente verso est, per poi fermarsi sul Tirreno nella giornata odierna. I dati di Decimomannu, Pratica di Mare e Trapani svelano una massa d’aria molto umida e instabile con valori di acqua precipitabile compresi tra 40 e 50 mm, combinati con un’alta umidità relativa con livelli di condensazione forzati e livelli di libera convenzione bassi. In queste condizioni dovrebbero verificarsi DMC da sparsi a diffusi con la minaccia di nubifragi molto intensi. Con la grande quantità di calore latente delle tempeste convettive, la pressione dovrebbe scendere all’interno della troposfera medio-bassa. Durante la notte e poi nelle ore del mattino, è possibile che il campo di vento in rafforzamento a lato della bassa pressione produca un MCS (Sistema convettivo a mesoscala) organizzato con la minaccia di nubifragi davvero molto intensi. È difficile determinare l’esatta posizione, sostengono i meteorologi di Estofex, ma l’idea attuale è che questo MCS probabilmente si formerà ad est della Sardegna. Per la parte orientale della costa sarda, Estofex aveva considerato un livello di allerta 2, poi scartato in quanto la maggior parte delle precipitazioni sembra essere a largo della costa.

Ulteriori conferme dell’”Uragano Mediterraneo” in arrivo sul Tirreno, dunque. Attenzione al maltempo estremo che potrebbe generare sulle isole maggiori e gran parte delle regioni del Centro-Sud. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Allerta Meteo Estofex