Australia: trovati aghi nelle fragole anche in Nuova Zelanda

MeteoWeb

Trovati aghi nelle fragole in un supermercato della Nuova Zelanda, provenienti dalla vicina Australia: è accaduto in un negozio di Auckland della catena Countdown, che ha ritirato dagli scaffali confezioni di un marchio australiano.

Le fragole provenienti dallo Stato dell’Australia Occidentale sono state vendute durante la settimana scorsa nei supermercati della catena: in Nuova Zelanda non ci sono state notizie di persone ferite a causa di aghi, mentre in Australia sono stati più di 100 gli incidenti imputati a spilli e aghi nascosti nella frutta, da quando è iniziata “l’epidemia” di sabotaggi nel Queensland.