Filippine, tifone Mangkhut: si temono un centinaio di morti

MeteoWeb

A causa di inondazioni, frane e devastazioni generate dal tifone Mangkhut si temono fino a 100 morti nelle Filippine: la cifra è stata ipotizzata da Victorio Palangdan, sindaco della città di Itogon, municipalità di Seconda classe, situata nella Provincia di Benguet, nella Regione Amministrativa Cordillera.
La cifra comprende anche 30 minatori morti a causa di una frana che ha travolto una miniera a circa 200 km da Manila.
A Itogon sono state segnalate altre 32 vittime.
Ben 29 persone finora sono decedute in altre aree colpite da Mankhut.