India: morte almeno 14 persone per leptospirosi in Kerala

MeteoWeb

Negli ultimi due giorni in Kerala (India) sono morte almeno 14 persone a causa della leptospirosi, la febbre batterica che si trasmette attraverso l’acqua contaminata dall’urina dei roditori: il Ministro della Salute ha dichiarato ieri al quotidiano Hindustan Times che in totale i casi di leptospirosi accertati dal 15 agosto sono 196 e che altri 37 decessi sono ancora oggetto di analisi. Il Ministro ha negato l’esistenza di un allarme epidemia, e ha invitato tutti i cittadini che sono venuti a contatto con le acque contaminate a vaccinarsi.