Previsioni Meteo, nel weekend torna il bel tempo: sole e caldo in tutt’Italia soprattutto Domenica 23 Settembre

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Dopo l’azione del Ciclone Mediterraneo (che scombussolerà fino a tutto venerdì le acque del medio e basso Tirreno con venti di burrasca, nubifragi, piogge e locali nubifragi anche sulla terraferma tra Sardegna, Sicilia e aree centro meridionali ), l’instabilità concederà una tregua. Intanto il bel tempo è già arrivato al Nord, Nord Toscana, Nord Appennino con sole prevalente, salvo qualche addensamento locale sui rilievi.

La tregua dovrebbe coincidere proprio con il fine settimana prossimo che, quindi, si presterebbe per ultime sortite al mare, in spiaggia o sui monti. Spacco estivo per fuori porta da sfruttare in toto poiché, come da molti giorni annunciato nelle nostre apposite rubriche sul lungo termine, di estate ne vedremo ben poca nei giorni a seguire.

Conferme, infatti, per avvento di fase fredda e instabile per il corso della prossima settimana, con crollo termico di 10/12° e condizioni localmente da tardo autunno, se non proprio invernali. Comunque, prima di tutto ciò, un ultimo regalo della bella stagione tra sabato prossimo, domenica 23 e pare anche lunedì 24.

Due, tre giornate di tempo in prevalenza bello, grazie a un cuneo anticiclonico atlantico che dall’Ovest Oceano e dalla Spagna si allungherà sul Mediterraneo centro occidentale e sull’Italia. I cieli sereni o poco nuvolosi prevarranno quasi ovunque, salvo qualche disturbo localizzato. Questo in particolare potrà interessare, nella giornata di sabato, parte del Nordest, essenzialmente il Friuli Venezia Giulia e il Centro Nord Veneto, per il transito sull’Austria e sull’ex Jugoslavia di un fronte instabile da Nordovest. Su queste regioni saranno possibili locali rovesci e temporale, in qualche caso anche forti. Sole altrove per sabato.

Domenica, invece, sempre bel tempo prevalente, ma qualche infiltrazione di aria fresca da Nord/Nordovest, in transito lungo il bordo orientale dell’alta pressione, potrebbe insidiare il medio Adriatico, portando più nubi e qualche locale temporale, specie nelle ore più calde. Tutto qui i disturbi, altrove sole e bel tempo, anche lunedì. Contesto termico ancora dichiaratamente estivo con temperature massime sulle pianure più interne tra 27 e 31°; massime sulle coste tra 25 e 28°. Nel complesso valori di 2/3° sopra norma un po’ su tutto il Paese, nella norma probabilmente solo in Sicilia.