La tempesta Florence punta la costa sudorientale degli Stati Uniti: si trasformerà in uragano e diventerà “pericoloso”

MeteoWeb

La tempesta Florence dovrebbe trasformarsi oggi in un uragano “pericoloso” lungo la costa sudorientale degli Stati Uniti: lo ha reso noto il National Hurricane Center statunitense, che ha chiesto alla popolazione di fare particolare attenzione “lungo le coste orientali americane, in particolare nel nord della Florida fino alla Carolina del Nord“.

Si prevede che Florence diventerà un uragano importante e pericoloso vicino alla costa sud-orientale degli Stati Uniti” da domenica sera “e il rischio di impatti diretti continuerà a crescere“: “E’ troppo presto per determinare il momento esatto, la posizione e l’entità di questi impatti“.
Il governatore della Carolina del Nord ha dichiarato venerdì lo stato di emergenza per prepararsi alle possibili conseguenze, seguito dalla Carolina del Sud.