Terremoto Molise, il governatore: recepito il 50% delle nostre richieste

MeteoWeb

Ringrazio il presidente Conte e gli altri esponenti del Governo per aver recepito le nostre istanze, anche se, da notizie in nostro possesso, la dotazione finanziaria dovrebbe essere pari a 2 milioni di euro, esattamente la meta’ del budget da noi richiesto“: lo ha dichiarato il governatore del Molise, Donato Toma, in riferimento alla quanto delibera di ieri del Consiglio dei Ministri, che ha dichiarato lo stato di emergenza in Molise a seguito della sequenza sismica iniziata ad agosto. “Il riconoscimento dello stato di emergenza riguarda l’assistenza alle popolazioni e la messa in sicurezza delle strutture pubbliche. E’ chiaro che siamo solo all’inizio di un iter piu’ complesso che portera’ la Regione Molise a chiedere ulteriori finanziamenti a sostegno dell’edilizia privata danneggiata dall’evento sismico“.