L’Uragano Florence toccherà terra in Carolina del Nord: 100mila case al buio

MeteoWeb

L’uragano Florence, atteso da giorni sulle coste atlantiche degli Stati Uniti, toccherà terra in Carolina del Nord: sono oltre 100.000 le case rimaste senza corrente elettrica sulla East Coast, secondo quanto riferito dai media americani.

L’uragano avanza con venti superiori ai 150 km/h.

Il National Hurricane Center nella Carolina del Nord e del Sud prevede “alluvioni catastrofiche“. L’uragano è ora di 1ª categoria, ma ciò renderà più difficile la situazione nei due Stati dove rimarrà per più tempo, carico di precipitazioni.