Tempesta tropicale Gordon, “landfall” tra Alabama e Mississippi: un morto, decine di migliaia di persone senza elettricità

MeteoWeb

La tempesta tropicale Gordon non ha raggiunto l’intensità di un uragano ma ha effettuato il “landfall” a ovest del confine tra l’Alabama e il Mississippi lasciando senza corrente elettrica migliaia di famiglie: almeno 27.000 persone, soprattutto in Alabama e Florida, sono rimaste senza elettricità.
Un bambino ha perso la vita per la caduta di un albero sulla sua casa mobile a Pensacola (Florida).

Secondo il National Hurricane Center la tempesta, che finora ha fatto registrare venti fino a 110 km/h, dovrebbe indebolirsi ulteriormente nelle prossime ore lungo il suo tragitto attraverso Mississippi, Louisiana e Arkansas.

Talos Energy, Exxon Mobil e Chevron hanno evacuato i dipendenti e chiuso diverse piattaforme nel Golfo del Messico orientale: Le aziende hanno evacuato 54 piattaforme offshore e fermato 156.907 barili al giorno di produzione di petrolio e 232 milioni di piedi cubi al giorno di produzione di gas naturale, secondo le stime del Bureau of Safety and Environmental Enforcement degli Stati Uniti.