Ebola, OMS: l’epidemia in Congo si allarga, basso rischio per l’Europa

MeteoWeb

Il bollettino medico del ministero della Salute del Congo ha rilevato che l’epidemia di Ebola nel Paese continua ad espandersi a causa della difficoltà nel raggiungere i pazienti con vaccini e trattamenti.
Finora si sono registrati 177 casi e 113 morti.
Nei giorni scorsi l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha espresso preoccupazione per una possibile espansione del virus in Burundi, Uganda, Rwanda e Sud Sudan: nonostante sia classificato come “molto alto” il rischio di diffusione regionale, secondo il Centro Europeo per il Controllo delle Malattie e la stessa OMS il rischio che il virus si diffonda al di fuori dell’Africa rimane “basso“.